Organizzazione svendite

  • LE SVENDITE

    Organizziamo campagne pubblicitarie per svendite di ogni genere: vendite promozionali, vendite straordinarie per rinnovo locali, liquidazioni per trasferimento locali, svendite Read More
  • CHIUSURA ATTIVITA'

    La chiusura di un negozio non è un evento “catastrofico” come alcuni pensano, ma è semplicemente una necessità per il Read More
  • PROGRAMMARE SVENDITA

    MEGLIO PROGRAMMARE CHE ASPETTARE! Una cosa che consigliamo da sempre è la programmazione anticipata della svendita. La nostra proposta è di Read More
  • 1

Gli articoli più letti

Esiste una pubblicità uguale per tutti?

L’azienda è al centro: “Non esiste una Comunicazione per tutti”
 
Non esiste un settore, un' azienda, un territorio, una clientela uguale ad un'altra, cosi come non esiste una Comunicazione pubblicitaria che sia “uguale per tutti”.  

Ma l’elemento più importante da considerare in un progetto grafico (volantino, manifesto, spazio pubblicitario ecc) è il pubblico obiettivo, cioè coloro che ricevono il messaggio pubblicitario.  

Bisogna sempre tener presente che non siamo tutti uguali. Ognuno di noi ragiona in modo diverso dall’altro e questo mette noi pubblicitari di fronte a mille variabili nella “stesura” del layout grafico. Il doby corp, l’ head line devono essere percepiti nel modo giusto dal pubblico, in poche parole il messaggio pubblicitario deve “passare” nel modo giusto.

Qual è l’obiettivo di una pubblicità?

L’obiettivo principale di una pubblicità è raggiungere il cliente finale (target obiettivo) e farsi capire, parlando il suo linguaggio, esponendo il messaggio pubblicitario nel modo in cui è abituato a capirlo ed accettarlo.

Cicerone (statista romano) disse: “Se volete convincermi, dovete pensare i miei pensieri, provare i miei sentimenti e parlare con le mie parole”.

Cos’è la Brand Identity?

L’elemento principale dell’immagine aziendale è la “Brand Identity” o (identità del logo).

La “Brand Identity” crea un rapporto con il cliente consumatore. Per tanto la percezione che il cliente avrà di un azienda è strettamente legata all’ immagine (al giudizio) che avrà verso quell’azienda, quel marchio.

Pertanto ’immagine è un giudizio e quel giudizio è evocato dal marchio dell’azienda (Brand) attraverso il quale il client riconosce l’azienda (Identity) e i suoi prodotti.

Un esempio: "la scatola blu di Nivea". Dopo i primi 100 anni di vita ipotizzavano un restyling della scatola rinnovando i colori. La scelta dei vertici degli esperti di marketing internazionale è stata: 
"La scatola blu non si tocca", tutto il resto può cambiare ma quello che il colore della scatola evoca deve rimanere tale.

Si può cambiare logo e nome?
Cambiare nome ad un prodotto è, maggior parte dei casi, una conseguenza obbligata dalla perdita di Identità aziendale come nei casi di omonemia tra il prodotto e il settore.

E’ il caso ad esempio della 3M che produce lo “Schoch”. Per tutti il nastro adesivo trasparente è lo Schoch, e poco importa se sia della 3M o di altri. Un altro esempio sono le “Sottilette”. Per tutti il formaggio a fette è “Sottilette”, nessuno dice “ho comprato il formaggio a fette con buona pace della Kraft

Ci sono casi in cui con il nome di un prodotto si identifica un intero settore. Il nome di un prodotto diventa anche quello di tutti i prodotti concorrenti. Perdita di identità azindale. Cambiare nome o logo è una scelta obbligata e coraggiosa perché ignorare alcune dinamiche di mercato è come ignorare la realtà.

Si può cambiare logo e nome?

Cambiare nome ad un prodotto è, maggior parte dei casi, una conseguenza obbligata dalla perdita di Identità aziendale come nei casi di omonemia tra il prodotto e il settore.

E’ il caso ad esempio della 3M che produce lo “Schoch”. Per tutti il nastro adesivo trasparente è lo Schoch, e poco importa se sia della 3M o di altri. Un altro esempio sono le “Sottilette”. Per tutti il formaggio a fette è “Sottilette”, nessuno dice “ho comprato il formaggio a fette con buona pace della Kraft

Ci sono casi in cui con il nome di un prodotto si identifica un intero settore. Il nome di un prodotto diventa anche quello di tutti i prodotti concorrenti. Perdita di identità azindale. Cambiare nome o logo è una scelta obbligata e coraggiosa perché ignorare alcune dinamiche di mercato è come ignorare la realtà.

Cosa fa l’agenzia pubblicitaria?

L’agenzia pubblicitaria deve elaborare le informazioni rese dall’azienda e...

a) studiare il mercato di riferimento in termini di prodotto e/o servizio.

b) analizzare il mercato di riferimento in termini di copertura geografica (il territorio in cui l’azienda opera)
c) fare una ricerca dei concorrenti e della loro quota di mercato

d) studiare il target di riferimento (clienti), la loro estrazione sociale in termini di reddito e capitali presunti (medio/alto, alto ecc), lo stato sociale (uomo, donna, famiglia, single, imprenditori, liberi professionisti ecc) l’età media, le loro abitudini (dove vanno, cosa fanno, cosa leggono, gli hobby ecc.) Solo conoscendo a fondo i comportamenti dei clienti si può raggiungerli efficacemente con azioni pubblicitarie.

e) proporre all’azienda le sue considerazioni e conclusioni finali ed un piano di comunicazione pubblicitaria per l’anno in corso che tenga conto del budget che l’azienda ha messo a disposizione per raggiungere i nuovi clienti e mantenere quelli attuali.

Quali sono i vantaggi dell’azienda?

Vantaggi dell’azienda:
I. stabilire e conoscere da subito l’entità del budget pubblicitario che metterà a disposizione per l’intero anno. (costi certi)

II. avere un programma chiaro della comunicazione pubblicitaria che farà durante l’anno 

III. seguire degli obiettivi

IV. non rischiare di scegliere a caso tra le varie proposte pubblicitarie che vengono fatte durante l’anno (telefonate e proposte varie)

V. evitare perdite di tempo ricevendo rappresentanti pubblicitari di aziende spesso sconosciute

VI. investire i propri soldi in pubblicità mirate

VII. avere un unico interlocutore per tutto ciò che concerne la comunicazione aziendale

NUOVE APERTURE

Svuota.it non si occupa solo di svendite ma anche di nuove aperture e inaugurazioni di punti vendita di qualsiasi “dimensione”. Aiutiamo a lanciare nuovi negozi nei piccoli comuni cosi come nelle grandi città.

Una nuova apertura deve essere “annunciata” al pubblico. Un nuovo negozio deve essere pubblicizzato nel comune o nel quartiere (in piccolo negozio non può permettersi di coprire l’intera città quindi meglio targettizzare e fare una comunicazione mirata).

Se il negozio è in provincia va comunicato ai comuni limitrofi altre a quello di appartenenza.

Senza una buona partenza pubblicitaria il negozio vivrà del passaggio e delle conoscenze di parenti e amici e pian piano del passaparola, migliore pubblicità per eccellenza ma troppo lenta per sviluppare un buon flusso di cassa sin dai primi mesi di vita del negozio.

Meglio quindi dare una spinta al punto vendita per stimolare la curiosità che c’è sempre quando apre un nuovo negozio soprattutto in provincia.
Attenzione però al fai-da-te perché non funziona mai.

Una raccomandazione è di prestare molta attenzione all’immagine del negozio.

Una comunicazione sbagliata contribuirà ad allontanare anziché avvicinare il consumatore e spesso procura più danni che ritorni. Vi invitiamo ad approfondire alcune di queste tematiche sul nostro sito (siamo un agenzia di comunicazione dal 1999). Navigate le pagine che parlano di immagine, comunicazione, marketing, sono spiegati in poche righe e con parole semplici.

NUOVE APERTURE: COSA FACCIAMO IN POCHI PUNTI

vendita straordinaria per cessata attivitaDevi aprire o inaugurare?

un negozio?
un locale?
un supermercato?
una palestra?
un centro estetico?
un negozio di acconciature?
rilanciare un'attività esistente?
una qualsiasi attività che necessita di essere lanciata?

SCOPRI LE FASI DELLE APERTURE

FAQ

Perché si procede alla svendita e liquidazione dei prodotti?

Quando si organizza una liquidazione totale il più delle volte si è in presenza chiusura attività per cui il prodotto in giacenza deve essere svenduto per realizzare un guadagno immediato.

In altri casi si procede alla svendita semplicemente per realizzare un beneficio economico, monetizzando la merce invenduta in giacenza per investire nuovamente in nuovi prodotti o altri rami di commercio.

La clientela beneficerà di questo evento potendo acquistare a prezzi molto più bassi del normale merce che normalmente, forse in regime ordinario, non avrebbe acquistato., realizzando così un buon affare.

Come si procede all’organizzazione di una svendita o liquidazione?

Per procedere all’organizzazione di una svendita si deve tener conto di una precisa procedura da seguire, in accordo con dei professionisti nel campo liquidazioni.

Indipendente dalla merce che si andrà a liquidare, se si parla di abbigliamento o di altri beni, la procedura da seguire sarà sempre la stessa.

Si dovrà in primo luogo valutare il marchio della merce e gli obiettivi da realizzare. Redigere un piano marketing ben dettagliato, richiedere le autorizzazioni adatte all’avviamento di una liquidazione. Organizzare una campagna pubblicitaria mirata e diffondere in modo capillare l’evento, infine allestire il punto vendita per la svendita.

A fine operazione, sarà possibile stoccare la merce invenduta, liberando il magazzino e il punto vendita.

Quali sono i motivi per organizzare una svendita?

Al giorno d’oggi il mercato è sempre più saturo e concorrenziale e le cause che possono deprimere il mercato dell’abbigliamento o delle calzature sono tante, per cui si acquistare troppa o troppo poca merce o fare acquisti sbagliati è davvero più semplice di quanto si pensi, indipendentemente dall’esperienza del commerciante. L’approvvigionamento delle merci in questo caso diventa sempre più difficile e il rischio concreto sarà avere merce invenduta nel proprio negozio. Il commerciante in questo caso dovrà prendere dei provvedimenti che gli permettano di essere in linea con le spese da affrontare.

È possibile smobilizzare il monte merci quando siamo in presenza di periodi di stallo economico, quando vengono acquistate elevate quantità di merce o di prodotti che restano invendute.
Molti negozi affrontano il problema delle rimanenze di magazzino con una corretta svendita che porta liquidità immediata permettendo all’azienda di ristabilire un assetto corretto del flusso di cassa.
La svendita in questi casi può risultare una buona possibilità. Accoppiando a questa un'accattivante pubblicità dell’operazione che si andrà a compiere, destare l’interesse della clientela sarà facile dato anche dall’abbassamento dei prezzi.

Organizzare una svendita non è così facile come sembra. Bisogna puntare tutto su una buona pianificazione degli sconti ed è necessario godere di flessibilità nella fase pratica, ottimizzando le risorse impiegate e realizzando il massimo guadagno possibile.

Tanti sono i tipi di svendita che un’azienda può attuare:

  • svendita per cessata attività
  • svendita per chiusura attività
  • svendita per cessione attività
  • svendita per rinnovo locali
  • svendita per trasferimento locali

Organizzare una svendita: costo o investimento?

La spesa che può essere sostenuta per una svendita di qualsiasi genere, deve essere vista come un investimento che possa generare liquidità immediata in cassa con conseguente diminuzione della merce.

Per queste ragioni affidarsi a dei professionisti del campo è importante. Affidarsi ai servizi offerti di Svuota.it è importante per garantire il successo.

Perché aspettare per ricavare un guadagno sulle merci in giacenza? Svuota.it offre servizi a Bologna, Modena, Ferrara, Ravenna, Forli-Cesena e Rimini.

Cos'è una vendita promozionale?

La vendita promozionale è un evento che fa riferimento alla possibilità che un esercente ha di vendere la propria merce in un determinato momento, creando un vantaggio economico per il consumatore. Si tratta di strategie utili a far realizzare guadagno all’attività commerciale, con la finalità di creare liquidità in cassa.

Quali sono i casi di una vendita promozionale Si potrà realizzare una vendita promozionale quando ci sarà bisogno immediato di denaro liquido o di dare una scossa agli affari di un’azienda.

Ciò accade essenzialmente quando l’azienda è in una fase di stallo o in fase di chiusura.

Sarà possibile effettuare questo tipo di operazione quando ricorrano determinate condizioni:

  • Vendite promozionali
  • Vendite per cessata attività
  • Vendite straordinarie
  • Vendite straordinarie per cessata attività
  • Vendite per chiusura attività


  • A livello burocratico saranno le Regioni a fissare le norme riguardo alle varie tipologie di svendita, alla durata al periodo di liquidazione nel caso in cui si parli di liquidazione per cessazione dell’attività.

    Vi è possibilità di porre in essere vendite a scopo promozionale solo per un certo tipo di prodotti presenti in negozio, in un periodo di tempo limitato.

Consigli per realizzare una svendita promozionale

Per ottenere dei risultati ottimali nell’organizzazione di una svendita bisognerà seguire dei semplici step.

Scegliere il periodo più giusto è importante per qualsiasi tipologia di prodotto. Alcuni periodi dell’anno sono più indicati di altri e sono considerati dei veri e propri propulsori naturali per la clientela che tenderà a scegliere il negozio dove vi sarà più convenienza.

Sarà necessario effettuare una giusta valutazione sui prezzi e le scontistiche da adottare. Per creare un buon coinvolgimento si può utilizzare anche la tecnica del passaparola. Scegliere un buon messaggio pubblicitario efficace, dosando come già detto in precedenza, i mezzi da adottare.

Per garantire la buona riuscita affidarsi ai professionisti nel settore dell’organizzazione di queste operazioni è importante. Svuota.it sarà a completa disposizione per studiare con l’azienda un piano efficace, seguendo il negoziante in tutti i passaggi rivolti alla realizzazione di una svendita efficace.

Svuota.it si propone alle aziende di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Ferrara, Parma, Cesena-Forlì, Ravenna e Rimini.

Dicono di noi

  • Quando ho deciso di affidare la svendita nel mio negozio per rinnovo dei locali ho contattato molte organizzazioni ,ma Vincenzo mi è sembrato immediatamente un grande professionista. Grazie a lui e il suo staff è stato semplice l'allestimento del punto vendita per la svendita, la burocrazia e la gestione della pubblicità. La svendita sta andando bene oltre le nostre aspettative. Ringrazio Vincenzo ,Antonella e lo staff per avermi supportato e aiutato.

    --Sig.ra Stefania Modi TITOLARE - Mosaico Abbigliamento (FI)--

  • Dopo aver contattato numerose ditte specializzate nel settore, abbiamo scelto di affidare l'organizzazione di una importante promozione alla ditta Svota.it. Il Sig Vincenzo ha dato conferma della Sua professionalità e disponibilità grazie all’ ottima campagna pubblicitaria attuata su più fronti, non tralasciando alcun cavillo gestionale e burocratico .Abbiamo avuto un riscontro più che positivo che ha superato le nostre aspettative.

      Ringraziamo Vincenzo e tutto il suo team.

    --Elisa Gambuti - Brico Legno srl--

  • Sono il titolare del negozio di abbigliamento maschile Morellato abbigliamento di Bologna, ho dovuto organizzare una svendita totale per cessata attivita' e mi sono rivolto alla agenzia svuota tutto .it. Li volevo ringraziare per i consigli efficaci e la pubblicita'su facebook, sms, volantini ,cartelli vetrina ,preparazione merce in negozio eseguiti efficacemente e velocemente anche a causa di una certa mia urgenza sono riuscito a svuotare quasi tutto in un mese.

    --Abbigliamento Morellato - Bologna - Morellato Alessandro--

  • Ho deciso, per raggiunti limiti di età, di chiudere la mia attività cartoleria con conseguente liquidazione totale della merce ivi presente. Attraverso la rete ho selezionato alcune ditte specializzate nel settore ed in breve tempo sono stato contattato dalla ditta “Svuota.it “di Castel Maggiore Bologna. Dopo una visita in loco, nel giro di una decina di giorni mi ha organizzato il programma pubblicitario a hoc, mi hanno consigliato come prezzare e presentare gli articoli da svendere . Seguendo i loro consigli ho potuto nei primi quattro giorni di svendita ridurre il magazzino del 50% e dopo 20 giorni non ne rimane che il 10% del valore iniziale. I fatti dicono più di tante parole. Grazie al Sig. Vincenzo Pappadà.

    --Cartoleria Il Castello - Finale Emilia (MO) - Giorgio Tolomelli--

  • Devo dire che siamo stati molto contenti del servizio, avete soddisfatto le nostre aspettative. Spero che ci sentiremo anche in futuro, per eventuali nuove aperture.

    --Ingross srl Supermercati di Meglio--

  • Ci siamo avvalsi della collaborazione di svuota.it, per l'organizzazione di importanti eventi promozionali di tutti i nostri punti vendita "Casa dolce Casa" siti in diversi centri commerciali dell'Emilia Romagna. Abbiamo avuto pieno riscontro alle ns. aspettative di fatturato. Le vendite infatti sono state supportate da una validissima campagna pubblicitaria, articolata su più fronti di azione. Abbiamo potuto contare sulla competenza, professionalità, e piena disponibilità di Vincenzo e di tutto il suo staff, che ancora ringraziamo.

    -- Casa Dolce Casa - Bologna - Sig.ra Luana --
  • Lo scorso autunno ho deciso di provare a fare, per la prima volta, una campagna pubblicitaria importante, multimediale e intercomunale, per promuovere la mia azienda.
    Mi è venuto naturale rivolgermi a Media Netwok (svuota.it), visto che mi ero trovato bene nelle precedenti, diverse pubblicità (promo al cinema, cartelloni ecc.), mi ero trovato ottimamente; devo die che sono molto soddisfatto della scelta, dato che Vincenzo ha saputo consiliarmi e guidarmi verso le azioni più adatte al territorio ed al target che volevo colpire, e che l'azienda ha confermato, nella distribuzione e nella qualità dei materiali, la serietà dimostrata in passato.

    Come pensavo fare una grossa campagna, paga nel tempo molto di più delle varie sponsorizzazioni e pubblicità spot che azende come la mia tendono a fare, infatti al di là del risultato delle promozioni proposte, che è stato discreto ma non eccezionale, ho avuto un incremento di clienti nei mesi successivi, segno ch efar girare il marchio in modo importante, paga.
    Sicuramente presto farò un richiamino alla pubblicità passata, e mi rivolgerò ancora a Media Network.

    -- Ottica Zolli - Porretta Terme - Alberto Zolli --

  • Vi ringraziamo e vi comunichiamo che siamo rimasti soddisfatti della professionalità con il quale è stato svolto il lavoro per la promozione dei nostri prodotti.

    --Fagottino Uno s.r.l. - Osteria Grande (BO) - Sig.ra Alessia--

  • Da  anni mi servo di loro per le mie campagne pubblicitarie. Ho cominciato per scherzo, essendo io in passato sciettico sulla pubblicità, e poi ho scoperto che invece le cose da loro create funzionavano davvero. Il rapporto con loro è ottimo, la disponibilità totale; quindi ve li consiglio caldamente.

    --Ottica Della Piazza S.R.L. – Vergato (BO) – Sig. Lanfranco Ragazzi - Titolare--

  • "Le aziende sono fatte dagli uomini. Quando gli uomini dell'azienda sono seri, concreti, affidabili e danno il massimo di loro vuol dire che abbiamo di fronte una grande azienda. Media Network (Svuota.it) è fatta di questi uomini. Al nostro fianco da oltre 10 anni, ci hanno aiutato a crescere e ad essere più competitivi"

    --MB Serramenti S.R.L. – Granaglione (BO) – Sig. Igor Marchioni – Manager e Rappresentante Legale--

  • Conosco Vincenzo, il titolare, da diversi anni e posso tranquillamente affermare che di lui ci si può fidare, anche a costo di non riuscire a " vendere" il suo prodotto e' sempre chiaro ed affidabile. Lavoriamo insieme bene da anni e anche quando non compro i suoi prodotti rimane un consulente affidabile pensando come me che il cliente sia un imprenditore che come lui ogni giorno si mette in gioco  e non un " pollo da spennare"!!!!

    --Studio di Fisioterapia Poli – Sant’ Agata Bolognese (BO) – Dott.ssa Bruna Poli – Titolare--

  • “ Tante idee e sempre una risposta pronta per ogni nostra richiesta”

    --Arredamenti Angelini – Argelato (Bo) – Sig. Vncenzo Angelini--


 

Svuota.it

Ci occupiamo di vendite promozionali, vendite straordinarie, svendite per rinnovo locali, trasferimento attività, liquidazione per cessione attività, organizzazione e promozione di svendite per cessazione o chiusura attività ma anche pubblicità per nuove aperture e inaugurazioni di punti vendita.

 

Contatti

 svuota.it by Media Network di Pappadà Vincenzo

via Gramsci, 302/f - Castel maggiore (BO)

051 173045

338 7876039

info@svuota.it

P.IVA 01985631207

Copyright © 2018 svuota.it - Tutti i diritti riservati - privacy - realizzazione e posizionamento sito