striscia

Liquidazione totale per chiusura/cessazione attività:

quando è bene iniziare a pensarci?

È assolutamente sbagliato e fuorviante associare la liquidazione totale ai saldi natalizi o a quelli di fine stagione. Si tratta di un intervento invece molto più importante, che investe tutta l’azienda, decretando il successo o il fallimento della stessa in termini di ricavi.
O, sarebbe più corretto dire, in termini di possibilità di non cadere in perdite, anche molto ingenti a volte. Sì, perché alla liquidazione totale si ricorre nella stragrande maggioranza dei casi quando si è stabilita l’opportunità inderogabile di chiudere/cessare l’attività.
Scelta dovuta, obbligata o opzionale che sia, è bene intervenire con cognizione di causa e risolutezza, onde evitare possibili perdite.

Perché e quando conviene la liquidazione totale

In un periodo difficile come quello che la nostra economia sta attraversando non è raro trovare negozi o attività che espongono a lettere cubitali manifesti che annunciano la liquidazione totale delle loro merci.
La liquidazione totale può dipendere da diversi fattori, ma, come abbiamo detto, è necessaria quando si intendono vendere le eccedenze per liberarsi dei prodotti ormai invenduti da tempo, cosa che ha luogo quasi sempre in vista di una imminente cessazione attività.
Esattamente come nel caso delle vendite straordinarie per cessione attività, anche la liquidazione straordinaria ha luogo nella maggioranza dei casi per la chiusura/cessazione dell’attività a volte anche per rinnovo locali o trasferimento.
Si tratta di una strategia di grande successo, sempre che sia eseguita a regola d’arte, perché l’idea di poter realizzare ottimi affari attira i consumatori che attendono proprio gli sconti per rifarsi il guardaroba o acquistare prodotti vicini alla scadenza, ecc.

Quanto è importante intervenire in tempi rapidi

In caso di chiusura/cessione di attività è importante decidere in fretta di ricorrere alla liquidazione totale. Questo perché l’organizzazione è legata ai tempi rigidi stabiliti dalla disciplina generale, disciplina generale nonché dalle normative nazionali e regionali che sono differenti da una zona all’altra da Nord a Sud.
Ovviamente, è determinante conoscere tutte le condizioni stabilite dalla legge, anche quelle meno conosciute, perché sarebbe davvero inutile, oltre che dannoso, progettare un piano di liquidazione o svendita per poi scoprire che le operazioni messe in atto non sono conformi alle disposizioni normative vigenti.

Ad esempio, in Emilia Romagna la liquidazione totale o vendite straordinarie per cessata attività possono avere una durata massima di 13 settimane e la scelta va comunicata entro determinati tempi al comune di residenza dell’attività/negozio.
A ciò si aggiunge che le affissioni comunali vanno prenotate per tempo, pena non trovare più spazi disponibili nel periodo della svendita, anche perché è necessario pagare per tempo le imposte, tra le quali la quota per l’imposta pubblicità (ICP), prendendo nota di tutti i diritti sulle pubbliche affissioni.
Ecco a titolo di mero esempio qualche buona ragione per la quale intervenire per tempo decidendo in maniera sollecita di affidarsi a professionisti nel settore senza lasciare che si perda tempo utile stando con le mani in mano. Un ritardo, in questo senso, potrebbe rivelarsi fatale perla buona riuscita della campagna di liquidazione totale.

I commercianti devono vedere nella liquidazione totale come un modo concreto e di grande impatto per capitalizzare al massimo il negozio e così ottenere i massimi ricavi possibili. Liquidare la merce prima di chiudere e stoccarla al miglio prezzo (che è sempre bassissimo) la svendita è una strategia di uscita preziosa.

Se vista in quest’ottica, allora davvero ogni attività commerciale potrà essere considerata redditizia anche, paradossalmente, in tempi di massima crisi in cui bisogna fare qualcosa per non cadere in perdite.

 

Svuota.it

Ci occupiamo di vendite promozionali, vendite straordinarie, svendite per rinnovo locali, trasferimento attività, liquidazione per cessione attività, organizzazione e promozione di svendite per cessazione o chiusura attività ma anche pubblicità per nuove aperture e inaugurazioni di punti vendita.

 

Contatti

 svuota.it by Media Network adv

via Gramsci, 302/f - Castel maggiore (BO)

051 173045

338 7876039

info@svuota.it

P.IVA 01985631207

facebook

Copyright © 2018 svuota.it - Tutti i diritti riservati - privacy - realizzazione e posizionamento sito